Dopo la Juventus superPippo ferma anche la Lazio di Simone

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia (1′ st Foulon), Glik, Barba; Hetemaj (36′ st Di Serio), Schiattarella, Ionita; Insigne (16′ st Improta), Caprari (36′ st Dabo); Lapadula (26′ st Falque). A disposizione: Manfredini, Locatelli, Pastina, Del Pinto, Tello, Viola, Sau. Allenatore: F. Inzaghi

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe (14′ st Patric), Hoedt, Radu (35′ st Caicedo); Lazzari, Milinkovic, Escalante (35′ st Cataldi), Luis Alberto (35′ st Pereira), Marusic; Correa, Immobile. A disposizione: Strakosha, Alia, Armini, Adeagbo, Czyz, Parolo, Anderson, Moro. Allenatore: S. Inzaghi

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

MARCATORI: 25′ pt Immobile (L), 45′ pt Schiattarella (B)

NOTE: Espulso Foggia (B) al 42′ st per proteste e Schiattarella (B) al 47′ st per gioco violento. Ammoniti: Tuia, Lapadula (B); Luiz Felipe, Patric (L). Recupero: 0′ e 4′

foto:corrieredellosport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *